La Scuola della Bussola

La scuola di Feng Shui denomina della Bussola o del Compasso anziché sulle forme del territorio (come la Scuola della Forma) basa la sua analisi dell’ambiente, sull’orientamento secondo i classici punti cardinali. La peculiarità di questo insegnamento è relativa allo strumento utilizzato. Infatti l’esperto di Feng Shui si avvale di una particolare bussola cinese denominata Luo Pan. È uno strumento tradizionale che i maestri orientali utilizzano quando si trovano a dovere decidere l’ubicazione dei moderni uffici, la disposizione delle stanze all’interno di una casa o la sistemazione dei mobili nelle stanze.

Il Luo Pan può avere diverse forme che variano da insegnante a insegnante ma presenta un elemento comune a tutti i tipi: al centro c’è un piccolo ago metallico che serve ad indicare il Polo Nord Magnetico. Dal centro del Luo Pan si irradiano numerosi cerchi concentrici che indicano (con caratteri cinesi) informazioni sugli antichi sistemi di analisi tipici del Feng Shui. Gli occidentali, non avendo le conoscenze per utilizzare questo antichissimo strumento, possono avvalersi di una comune bussola per individuare l’orientamento della casa secondo i punti cardinali. Se non si ha la possibilità di utilizzare una bussola, si può controllare ‘orientamento della casa sulla relativa planimetria dove di solito è segnato il nord.
A questo punto basta orientare lo schema del Pa Kua lungo gli assi cardinali facendo coincidere il suo centro con il centro della casa e il nord del Pa Kua con il Nord Magnetico dell’abitazione. Ciò che a noi interessa in particolare ‘ se applichiamo il metodo della Scuola della Bussola – è l’orientamento della porta d’ingresso, in quanto determina l’elemento energetico della casa stessa. Una volta scoperto come è orientato l’ingresso, possiamo individuare l’energia della casa. Se, ad esempio, la porta di casa è a Ovest, l’abitazione sarà di conformazione o energia metallo secondo lo schema qui riportato:

Nord: Acqua
Nord Est: Terra
Est: Legno
Sud Est: Legno
Sud: Fuoco
Sud Ovest: Terra
Ovest: Metallo
Nord Ovest: Metallo

Una volta individuato l’elemento energetico della casa si può controllare la compatibilità fra l’energia della casa rispetto alla nostra energia (determinata dal nostro numero GUA) secondo la teoria dei cinque elementi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *