Auricoloterapia

L’auricoloterapia è una tecnica della Medicina Tradizionale Cinese di stimolazione del padiglione auricolare, grazie a cui è possibile riequilibrare le disarmonie in atto ed i problemi cronici. La stimolazione dei “punti riflessi” avviene tramite cerottini su cui sono applicati Semi Vegetali (Vaccaria Segetalis) o sferette metalliche.

L’auricoloterapia è una disciplina terapeutica riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) volta alla cura ed al benessere attraverso la stimolazione del padiglione auricolare. L’origine dell’ auricoloterapia risale alla notte dei tempi, infatti la storia della medicina è pregna di episodi di popoli antichi, come gli antichi Egizi, che usavano il padiglione auricolare per le loro pratiche curative.

L’auricoloterapia si divide in due correnti principali che, oggigiorno, si sono unificate: la scuola Tradizionale Cinese e quella Francese. L’Auricoloterapia Cinese ha origine circa nel 650 d.C., quella Francese nasce invece ad opera del dott. P. Nogier che sistematizza e sviluppa gli studi europei in materia. Dal 1951 il dott. P. Nogier ha avuto il merito di aver dato enormi contributi allo studio dell’auricoloterapia.

L’auricoloterapia sottolinea la stretta relazione tra l’orecchio e il sistema nervoso centrale. Ogni punto del padiglione auricolare forma un minuscolo complesso neurovascolare attraverso il quale avviene un continuo scambio di informazioni tra orecchio, cervello e organi. Questa riflessoterapia si basa sul fatto che il corpo umano è rappresentato nel padiglione auricolare, e quindi per corrispondenza, un punto “trovato” patologico nel padiglione sta a significare che un organo, una funzione o un distretto corporeo, ha una patologia o una disfunzione.

L’auricoloterapia si presenta come eccezionale Tecnica per le sindromi recenti ed acute, infiammatorie e dolorose, al pari di come si presta ad essere un eccellente complemento terapeutico in caso di patologie croniche. E’ in grado di trattare qualunque tipo di disarmonia, avendo a disposizione i punti riflessi di tutte le parti del Corpo, nessuna esclusa.

Le patologie più frequentemente trattate con l’Auricoloterapia Cinese sono: Cefalea, Sindromi Mestruali (dolore, irregolarità, amenorrea…), Ipertensione, Ansia, Panico, Insonnia, Problemi Digestivi, Colite Acuta e Cronica, Capogiri, Crampi e Spasmi Muscolari, Traumatismi Articolari e Muscolo – Tendinei, Infiammazioni, Problematiche Emozionali…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *